Negro / Eternal Noire Doom (Split 2016)

by Eternal Noire Doom

/
  • Streaming + Download

     

1.
2.
3.
4.
5.
6.
02:18
7.
8.
9.
10.
00:24
11.
12.
13.
02:06

about

CDS: 2€.
TAPES: 5€

Contact us at: EternalNoireDoom@gmail.com

credits

released February 11, 2016

tags

license

all rights reserved

about

Eternal Noire Doom Fermo, Italy

Violent crustcore from Fermo (IT). Spreading discomfort since 2013.

Alessio - Guitar / Vox
Paolo - Bass / Vocals
Simone - Drums

contact / help

Contact Eternal Noire Doom

Streaming and
Download help

Track Name: Negro - Lotte di facciata
Lotte di facciata si alternano ad inerzia, la rivoluzione che diventa passatempo
vita separata, politica e privata, la coerenza nella tua esistenza è negata

Dove Ë finita la fiamma che ardeva, l'odio viscerale nel tuo sangue che scorreva
azione diretta, zero compromessi, l'essere coerenti ad ogni costo con se stessi
son solo ricordi di tempi passati, quando ancora i tuoi ideali erano intatti
Ora sovvevrtire lo fai a parole, ma senza agitarti non fai alcun rumore

Sei conformizzato ma non te ne accorgi, la tua opposizione fa sorridere lo stato
Rivendichi diritti, condanni la violenza, in strada senza voi facciamo volentieri senza

Dove è finita la fiamma che ardeva, l'odio viscerale nel tuo sangue che scorreva
azione diretta, zero compromessi, l'essere coerenti ad ogni costo con se stessi
son solo ricordi di tempi passati, quando ancora i tuoi ideali erano intatti
Ora sovvertire lo fai a parole, ma senza agitarti non fai alcun rumore

HARDCORE!

Mi sento vivo solo negando appartenenza, solo le mie scelte hanno importanza
Solo il mio volere nutre l'essenza, zero compromessi zero tolleranza
Rifiuto la tua fama non voglio alcun consenso, l'unico potere a cui ubbidisco è me stesso
Schivo e coerente ma non alienato, sempre più violenza contro lo stato

Contro lo stato!
Contro lo stato!
Track Name: Negro - Negro HC
In qualsiasi luogo
In qualsiasi momento
Sempre agitati
Porco dio!

Negro Hardcore!

In qualsiasi luogo in qualsiasi momento
Costante agitazione sempre noi stessi
Urla e rumore esprimono la passione
Che brucia i nostri petti

Guardaci negli occhi cogli il bagliore
Saette impazzite contro la corrente
Riflessi luminosi istanti di follia
Padroni di noi stessi

Creare sovversione abbattere le sbarre
Il nostro ideale Ë la condanna esemplare
A stato e capitale a ogni potere
Reagiamo con convinzione

La nostra passione è la libertà!
Fame chimica di libertà!

Nulla ci è proibito neghiamo ogni legge
Liberi di agire di esprimere noi stessi
Di vivere rapporti sinceri e reali
Capaci di amare

La lotta è quotidiana nella realtà insana
Che rende ogni uomo schiavo della fama
Schiavo delle mode schiavo del denaro
Fiore profumato pieno di veleno amaro

Costante agitazione urliamo il nostro odio
Lo spirito continua e non si può fermare
Lo spirito continua per chi ci ha lasciato
Lo spirito continua e arde la speranza

La nostra passione è la libertà!
Fame chimica di libertà!

Siamo negri perché siamo liberi di esprimerci come cazzo ci pare.
perché l'ipocrisia del bello e buono convenzionale, fatto da vestiti puliti, da auto scintillanti e case luminose con giardini curati ci fa schifo.
siamo negri perché quando la gente ci vede per strada ci schifa e cambia direzione. Ma a noi questo piace, perché ci distingue dalla massa informe di pupazzi che reprimono i loro stimoli con giornate di shopping e serate davanti a schermi sempre pi˘ grandi e invasivi dei televisori.
siamo negri perché è il demonizzare una parola che la rende offensiva.
E siamo anche stronzi, puttane, drogati, bestie. E vogliamo essere offensivi: non siamo disposti a subire e basta.
siamo negri perché siamo figli neri di anarchia e caos.
Track Name: Negro - Parole al vento
Vuoti contorni di una vuota esistenza
vuoto Ë il tuo corpo, vuoto Ë il tuo corpo
essenza che si dirada come raggi di sole in inverno

Ë il nulla che avanza e si fa sempre pi˘ denso
il nulla che accompagna verso l'eterno
non vedo più una via di fuga
non sento più il tempo non basta

non basta più!

Non bastano più le solite scuse
Non bastano più sorrisi a incantarmi
Non accetto più altre promesse
Non accetto più false speranze

E mi bruciano gli occhi
E mi tremano le mani
Vedo questa gente
E non si riflette niente

Vuoti i tuoi occhi
Vuoti i pensieri
Cieca la tua mente
Burattino senza nome

Parole al vento!

Ricerco nel nulla qualcosa di vero
Ricerco in voi la fiamma che ardeva
Ma ormai è spenta e di voi nulla più avanza

Consumata da quello che chiami progresso
Consumata dalla paura di ciò che è diverso
Ora il silenzio fa da padrone
Ma io non accetto e urlo il mio nome

E mi bruciano gli occhi
E mi tremano le mani
Vedo questa gente
E non si riflette niente

Vuoti i tuoi occhi
Vuoti i pensieri
Cieca la tua mente
Burattino senza nome
Track Name: Negro - Parassita
Mai pagata una tassa allo stato
nella mia vita non ho mai lavorato
spreco giornate a bere e fumare
convinto che sia cosa giusta da fare.

Viaggio a scrocco non faccio il biglietto
entro in chiesa e rubo le offerte
la vostra immondizia per me è delizia
e se non riciclo compenso col furto.

FIERO DI ESSERE UN PARASSITA

Vivo per strada occupo case
mangio al ristorante e me la do a gambe
non ho rimpianti mi sento coerente
rubo soltanto al ricco e al potente

FIERO DI ESSERE UN PARASSITA

I vostri sguardi pieni di disprezzo
mi fanno sentire fiero di me stesso
vestiti sporchi
capelli annodati

Non penso al futuro e mi godo il presente
sputo e bestemmio davanti alla gente
felice di essere
antisociale

Scopo con uomini, donne e cani
seguo i miei istinti perche sono sani
le vostre omelie
son discorsi vani

Sono volgare puzzo di sudore
antiproduttivo su scala sociale
odio ogni divisa
odio il militare

Ma sono sempre più normale di loro
che passan la vita dietro ad un lavoro
schiavi del padrone
e del televisore

Tanti pupazzi in guerra tra loro
per un esistenza da schiavo del soldo
persone svuotate
ma attente al decoro
Track Name: Negro - Tutto dentro (Negazione)
Stanze vuote, anime grigie, nessuna parola, silenzio lancinante
solo un dolore costante dentro di me che arriva all'improvviso
senza un perché...

tutto dentro

rabbia ed impotenza per non sapere chi combattere

non un pensiero, non una parola
ancora immagini in bianco e nero

mentre tutto intorno continua la grande farsa
mentre vicino a me amici non importanti
mentre poco fa attimi di gioia esplosiva
mentre fra poco ancora parole e risate

ma adesso solo buio
adesso tutto dentro
tutto così lontano
tutto dentro, amore e dolore, tutto dentro
Track Name: Buried
I don’t understand your idea of perfection,
In my future I only see total annihilation
Lives all the same, buried in a gray routine
Mashed by the wight of choices you never made
Track Name: Lost Identities
Caging in silence
in a corner of yourself
Until you lose knowledge
Of your own shape
No prospective of self-fullfilment
Lost identities / they will never live
Track Name: Worthless life, worthless hope
You gave us a life / That we won’t accept
You tell us to obey / Suffer, decay
I’m tired to wait / For a pious hope
I’m tired to repeat / That is worth
Track Name: Profit is death
Profit is death
For the rests of human being

Bodies reduced to means of produciton
Empitiness permeates your sick limbs
Track Name: All is gone
How can you laugh, mashed by the existence?
How can you not suffocate, with all the shit you swallow?
How can you laugh, mashed by the existence?
How can you ignore thath all is gone?
Track Name: Slaves to consume
Extinct
Slaves to consume
Dead. Dull.

Will I be like you?

Unable to live.
alienated from life.
Track Name: No peace in social pacification
People SCUM, sacrified
to this rotten society
People cry, people die
Why the fuck don't you try to fight?

Hate them all!

Utter peace, leniently and they will show you democracy
Bring your harm, scream your wrath
This is defense, it's not attack!
Track Name: Kill me
Lacerate - My heart
Devoure - My soul
No prospectives
In front of me
I feel the air burn

And now my demons take form
Chains on my wrists are now real
And my prison now takes form
My mind fades away

Kill me!

My hate…
My fear…
Our hands…
I will fade away